Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Un giudice da ragione a Sony, potrā accedere agli IP. - news originale

Un giudice da ragione a Sony, potrā accedere agli IP.

Condividi:         ezechiel2517 07 Marzo 11 @ 09:00 am

Un giudice federale ha decretato che Sony potrā ottenere gli indirizzi IP di tutte le persone che hanno visitato il sito personale di George Hotz negli ultimi 26 mesi.

Joseph C. Spero, giudice magistrato federale di San Francisco ha anche concesso alla Sony la possibilitā di invitare a comparire Google, Twitter e ogni altro servizio collegato ad account associati al nome del ventunenne Hotz, noto anche con il nick GeoHot. Questa decisione č stata presa a seguito delle azioni legali intentate dal colosso giapponese contro Hotz e altri 100 che, violando le leggi sul copyright hanno condiviso con amici, conoscenti e chiunque abbia acceduto alle loro pagine, i metodi per bypassare le misure di sicurezza inserite nella Play Station, permettendo di fatto che venissero utilizzati anche giochi non autorizzati dalla Sony.

Il volume di informazioni a cui Sony potrā accedere con questa decisione del giudice Spero č enorme e comprende anche persone che non sono state citate nelle richieste iniziali. Questo comprende gli indirizzi IP di tutte le persone che hanno visitato il sito geohot.com dal gennaio del 2009 e di tutti coloro che hanno guardato il video postato da Hotz sul suo account YouTube personale. Il video, messo on line il 7 gennaio, era inizialmente visibile a tutti, ma č stato successivamente reso privato e visibile solo da persone selezionate da Hotz stesso.

Hotz ha gia fatto sapere che non si opporrā alla richiesta di comparizione, in cabmio chiede a Sony di restringere il campo d'azione.



Lascia un commento

Insulti, volgaritā e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della cittā indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: