Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Sharp PC-T1: un MID con Ubuntu e 6 ore di autonomia

Condividi:         dany 5 21 Aprile 10 @ 15:00 pm

Poco più di un anno fa sulle pagine di TuxJournal avevamo già parlato dello Sharp PC-Z1, uno dei primi MID al mondo con CPU ARM, tastiera completa QWERTY e sistema operativo Ubuntu 9.04.

A distanza di qualche mese, l’azienda giapponese ha annunciato la seconda versione del dispositivo che vanta un look completamente rinnovato. Fa a meno della deludente tastiera – e dei suoi minuscoli tasti – e al suo posto viene ora utilizzato un display touchscreen da 5 pollici in grado di raggiungere una risoluzione massima di 1024×600 pixel. Il processore è un Freescale i.MX515 con 512MB di memoria RAM, affiancato dalla connettività Bluetooth e Wireless 802.11b/g, oltre a due porte USB e al lettore di schede di memoria microSD per espandere la memoria di base di 8GB.



Continua a leggere questa notizia su tuxjournal.net.

News correlate a "Sharp PC-T1: un MID con Ubuntu e 6 ore di autonomia":


Un commento a "Sharp PC-T1: un MID con Ubuntu e 6 ore di autonomia":
Anonimo Anonimo il 21 Aprile 10 @ 16:53 pm

Tablet Sharp Netwalker PC-T1Se un netbook è la taglia minore di un computer portatile, Sharp Netwalker PC-Z1 è quello che si ottiene rimpicciolendo un netbook. Se poi a Sharp Netwalker PC-Z1 togliete la tastiera cosa rimane? Ecco Sharp Netwalker PC-T1. Sharp Netwalker PC-T1 ha uno schermo da 5 pollici con risoluzione di 1024 x 600 pixel, proprio come il fratello gemello tedesco provvisto di tastiera.

http://netbookitalia.it/t ... harp-netwalker-pc-t1.html

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: