Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Scuola, in Cina meno Mao e più Bill Gates

Condividi:         dade 03 Settembre 06 @ 12:00 pm

Scuola, in Cina meno Mao e più Bill Gates

Shanghai al via una piccola rivoluzione culturale

In Cina la rivoluzione culturale avanza al piccolo trotto. E parte da Shanghai, la città più industrializzata e occidentalizzata della nazione asiatica, dove le scuole stanno portando in atto una revisione integrale dei libri di testo delle medie e delle superiori. In sostanza, l'obiettivo è quello di ridimensionare lo spazio dedicato a Mao Tze Tung e al socialismo, per aprire le porte all'economia, alla sociologia e alla tecnologia. "E' necessario sdoganare la storia passata e affrontare la realtà", riferiscono alcuni docenti cinesi al New York Times.

Infatti, secondo i promotori dell'iniziativa, i giovani incontrano delle grosse difficoltà a capire la società di oggi, perché completamente diversa da quella conosciuta attraverso i testi scolastici, e ciò a volte porta a problemi di adattamento sociale.

Per questo motivo Mao Tze Tung verrà studiato alle scuole medie ma alle superiori sarà previsto solo un capitolo. Di contraltare gli adolescenti cinesi studieranno per la prima volta l'andamento della Borsa di New York e alcuni personaggi simbolo dell'Occidente, come ad esempio Bill Gats. Inoltre, tra le nuove entrate "scolastiche" c'è Deng XiaoPing, l'uomo che ha avviato il paese al libero mercato rivoluzionandone la visione economica. Ancora tabù, invece, le cronache delle dimostrazioni di Piazza Tiananmen, nel 1989, quando la repressione militare causò la morte di migliaia di studenti ribelli.


...continua la lettura di questa notizia.
Itnews.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: