Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Scrive un virus per Facebook e viene assunto da Facebook - news originale

Scrive un virus per Facebook e viene assunto da Facebook

Condividi:         webmaster 24 Febbraio 11 @ 08:00 am

Si tratta di Chris Putnam, uno studente che, nel 2005, scrisse una serie di virus mirati al popolare social network e venne assunto per evitare che altri potessero sfruttare bug simili a quelli trovati da lui.

La storia è raccontata da Chris stesso su Quora e io ne farò un sunto in italiano.

Nel 2005, l'allora studente universitario Chris Putnam, insime ai suoi due amici Marcel Laverdet e Kyle Stoneman, stavano lavorando a una serie di scherzi su Facebook. Uno di questi era un worm che si replicava grazie a un exploit XSS tramite un campo non trattato correttamente (Websites). La prima iterazione del worm faceva tre cose: chiedeva l'amicizia all'account di Chris, si replicava nel profilo dell'utente e cambiava la grafica del profilo dell'utente replicando fedelmente quella di MySpace.

A meno di 24 ore dal rilascio del worm Chris venne contattato da Dustin Moscovitz, uno dei co-fondatori di Facebook. Chris si aspettava questa cosa in quanto aveva lasciato i propri contatti in varie librerie utilizzate e il fatto che il worm chiedesse l'amicizia del suo account, beh, non era un'indizio da poco!

Dopo una lunga serie di scambi Dustin chiese a Chris se voleva lavorare per Facebook. Mentre Chris era tentato dall'idea, era anche il periodo in cui un altro hacker aveva fatto qualcosa di simile a Chris, ma su MySpace. Anche a quest'altro hacker era stato offerto un lavoro, ma al suo arrivo a Los Angeles fu arrestato.

Chris alla fine accettò - anche se con molto nervosismo - e da oltre cinque anni lavora a Facebook insieme al suo compagno d'avventure Marcel Laverdet.

È bello vedere che c'è un posto dove viene premiato e incanalato l'ingegno dei giovani talenti.


News correlate a "Scrive un virus per Facebook e viene assunto da Facebook":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: