Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Salman Rushdie era un avido giocatore di Super Mario World

Condividi:         webmaster 12 Ottobre 12 @ 07:00 am

Ne ha perfino parlato in un libro.

Nel periodo in cui è stato costretto a rimanere nascosto dall'ira di Khomeini in seguito alla pubblicazione del controverso libro The Satanic Verses, lo scrittore Salman Rushdie si è dedicato a Super Mario World.

In Joseph Anton (come riportato da The Millions), l'autore ha spiegato di essersi davvero fatto prendere da Super Mario World dopo che suo figlio Zafar gli ha spiegato come giocare.

Un estratto di Joseph Anton recita:
"Marianne si avvicinò e lo rimproverò perché giocava ai videogiochi. Grazie a Zafar si era appassionato a Mario l'idraulico e a suo fratello Luigi e a volte Super Mario World appariva un'alternativa felice a ciò che viveva il resto del tempo. 'Leggi un buon libro', gli disse sprezzante la moglie. 'Smettila'. Lui perse la pazienza. 'Non dirmi come devo vivere la mia vita', esplose, e lei uscì di corsa"...



Continua a leggere questa notizia su key4biz.it.

News correlate a "Salman Rushdie era un avido giocatore di Super Mario World":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: