Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Russia: Internet a bavaglio - news originale

Russia: Internet a bavaglio

Condividi:         ale 25 Aprile 14 @ 05:00 am

Russia: Internet a bavaglio

La Russia limita l'informazione attraverso nuove regolamentazioni per siti e blogger d'informazione.
Arriva dai social network russi la notizia di nuove 'strette' per il web russo: strette che mirano a tenere sotto controllo i dati dei siti d'informazione e dei numerosi blogger nati negli utlimi anni. La nuova regolamentazione - denominata legge antiterrorismo - impone quindi la conservazione dei dati degli utenti all'interno del territorio e ad avere quindi server locali: il non adempimento a tale obbligo prevede il blocco all'accesso ai servizi di posta e messaggi.

Blogger equiparati a siti d'informazione: nel testo le imposizioni valgono per tutti coloro che pubblicano notizie da qualsiasi piattaforma provengano.

Colpiti dunque i grandi come Gmail, Skype, Facebook e altri servizi, il pacchetto anti terroristimo non risparmierà coloro che non admpiranno agli obblighi previsti.

Pavel Durov, creatore del social network russo Vkontakte, obbligato ad abbandonare il sito: "La Russia al momento è incompatibile con Internet".

Dal sito Lenta.ru qualche informazione in più: "le società straniere di servizi internet non ricadono sotto la giurisdizione russa pertanto su di loro le autorità federali non hanno reali strumenti giuridici di influenza. Se Google o Microsoft rifiutano di installare server in Russia Mosca non può fare nulla per obbligarle, l'unico modo è bloccare l'accesso ai loro servizi su tutto il territorio".



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: