Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Un robot per sommelier - news originale

Un robot per sommelier

Condividi:         ale 15 Agosto 06 @ 17:00 pm

Un robot per sommelier

Guardate mai telegiornali che verso la fine danno spazi alle pietanze tipiche regionali, ai vini, in generale alla cucina? Quelli che in 2 minuti e 40 secondi ti preparano primo, secondo e dolce... (nella realtà tu ci metti 2 ore e 40 minuti se ti va bene).
Beh, in uno di questi programmi mi è capitato di sentire un simpatico sommelier di mestiere arrovellarsi sulle più complicate ma interessanti degustazioni dei vini. Usa terminologie affascinanti, richiama i più svariati abbinamenti e ricorda sapori e odori che noi probabilmente nemmeno sentiamo.

Beh il simpatico tipo del Tg potrebbe vedersi oggigiorno fregare il posto da una robot. È sì da un robot sommelier.
A chi può dare la colpa? Ai giapponesi naturalmente. Ai giapponesi della Nec.
Oltre che per le enoteche, il robot sommelier è pensato come "agente anti-frode". È difatti molto diffuso lo spaccio di vini non identificabili e il palato dell'uomo non sempre è un mezzo sicuro di controllo.
Bianco, rosso, rosè, amabile, fruttato, corposo... vi elenca tutte le caratteristiche desiderate. Cosa gli basta? Poco a dire il vero: 5 ml di vino che vengono colpiti da una luce infrarossa e da un sensore ottico che analizza la luce riflessa. In memoria ha 30 tra i più famosi vitigni, un microcomputer elabora quindi la classe di appartenza, et volià avete la vostra dettagliata descrizione del vino.

Bella innovazione anche se personalemente lascio decidere al mio di palato :)



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: