Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Robot law: linee guida per la legislazione dell'AI

Condividi:         webmaster 14 Novembre 12 @ 10:00 am

Nella normativa europea i robot non fanno parte di nessuna categoria. Atteso nel 2014 un documento Ue.

Camerieri, operatori ecologici, insegnanti di lingue straniere, baby sitter per bambini e badanti per anziani. Saranno questi in futuro i compiti dei robot, automi dall'intelligenza artificiale in via di sviluppo con l'obiettivo di rendere la vita degli umani meno complicata. A mostrare le capacità degli androidi, progettisti, centri d'eccellenza, istituti tecnici e ricercatori universitari provenienti da ogni parte d'Italia riuniti a Milano in occasione della quarta edizione di Robotica, unica fiera italiana con protagonista la robotica umanoide di servizio.

Tra le novità di quest'anno, il numero degli espositori, raddoppiato rispetto al 2011, e la presenza triplicata dei progettisti stranieri per un totale complessivo di 66 dimostratori. Accorsi da Polonia, Germania, Russia, Giappone, Svizzera e Regno Unito per mostrare all'Italia i risultati della robotica internazionale. A fare da testimonial alla manifestazione iCub, robot androide messo a punto dall'Istituto italiano di tecnologia e in grado di apprendere dal comportamento umano con le stesse capacità cognitive di un bambino...



Continua a leggere questa notizia su corriere.it.

News correlate a "Robot law: linee guida per la legislazione dell'AI":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: