Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Problemi per i siti di File-Sharing, PayPal chiude i rubinetti - news originale

Problemi per i siti di File-Sharing, PayPal chiude i rubinetti

Condividi:         ezechiel2517 12 Luglio 12 @ 08:00 am

Il file sharing deve affrontare una nuova minaccia. Come se non bastasse il forte antagonismo perpetrato da Hollywood e i suoi scagnozzi che è come se avessero messo un marchio indelebile su siti come MediaFire, DepositFiles e Putlocker, ora arriva la decisione di PayPal di smettere di di offrire i propri servizi verso i siti di file sharing, citando, come causale i problemi legati alla pirateria.

Per essere accettati nel giro di PayPal, i siti che fanno file-hosting ora devono sottostare ad una lunghissima e precisa lista di requirement interamente mirati a capire quali sono i file legali e quali invece violano le leggi sul copyright.

Un chiaro esempio di quanto PayPal sia disponibile a spingersi oltre è dato da PutLocker. La società del Regno Unito si è beccata un bel freeze dell'account tre mesi fa, perchè si era rifiutata di dare il permesso al servizio di pagamento online per una occhiatina tra i file che gli utenti caricano sui server.

"Volevano accesso per monitorare tutti i file che venivano caricati e la lista dei file di tutti gli uteti, nel caso lo avessero ritenuto necessario, senza nessun riguardo per la privacy degli utenti" ha detto un portavoce della società, che ha po aggiunto "Una completa e inaccettabile invasione della privacy. Abbiamo le nostre policy e non abbiamo alcuna intenzione di lasciare che PayPal possa girovagare indisturbata a proprio piacimento tra i file dei nostri utenti".



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: