Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Primo brevetto di Facebook approvato dopo sei anni - news originale

Primo brevetto di Facebook approvato dopo sei anni

Condividi:         webmaster 25 Luglio 12 @ 13:30 pm



Il primo brevetto che Mark Zuckerberg presentò all'Ufficio Brevetti statunitense (USPTO), nel lontano Luglio del 2006, è appena stato approvato. Inizialmente rifiutato perché ritenuto troppo ovvio, Facebook ha continuato a insistere e, sei anni più tardi, ha ottenuto il brevetto per "Dynamically Generating a Privacy Summary".

Non sarà certo questo brevetto ad aiutarlo nelle guerre sulla proprietà intellettuale che minacciano il social network: per queste guerre ci vogliono dei veri e propri arsenali. Arsenali che Facebook sta acquistando al prezzo di $1 milione a brevetto da AOL via Microsoft: secondo il USPTO, solo la settimana scorsa sono stati trasferiti ben 512 brevetti da AOL a Facebook.

Il brevetto per la Creazione Dinamica di un Riepilogo della Privacy è più o meno come segue:

...un sistema e un metodo per creare un riepilogo della privacy. La presente invenzione offre un sistema e un metodo per la creazione dinamica di un riepilogo della privacy. Viene creato un profilo dell'utente. Una o più impostazioni della privacy sono ricevute dall'utente associato al profilo. Il profilo associato all'utente è aggiornato con in modo da incorporare la selezione delle impostazioni sulla privacy. Viene poi creato un riepilogo della privacy per il profilo basato sulla selezione delle impostazioni...
Nonostante Facebook abbia dovuto rendere questo brevetto sempre meno vago nel corso degli ultimi sei anni, in modo da farlo approvare dall'USPTO, a me sembra ancora molto (troppo) ovvio, ma del resto io non sono un avvocato.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: