Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Prime ammende per chi scarica (ma non in Italia, perché?)

Condividi:         ale 07 Marzo 05 @ 10:00 am

(C) 2005 by Paolo Attivissimo

Una ventina di utenti di Kazaa, WinMX e altri programmi per scaricare e condividere musica, film e telefilm ha accettato di pagare un'ammenda all'associazione dei discografici.

Ma non in Italia: in Inghilterra, dove non c'è nessun decreto Urbani. Cos'è successo, e cosa vuol dire per noi? Possiamo attenderci una retata analoga in Italia? Se il governo e i discografici fanno sul serio, sì.

I dettagli sono a vostra disposizione qui:
http://www.zeusnews.it/in ... p;cod=3927&numero=999

Ciao da Paolo
www.attivissimo.net


News correlate a "Prime ammende per chi scarica (ma non in Italia, perché?)":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: