Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Presentato il primo laptop controllato con gli occhi - news originale

Presentato il primo laptop controllato con gli occhi

Condividi:         ezechiel2517 03 Marzo 11 @ 09:00 am

Martedi scorso, al CeBIT, è stato scelato il primo computer portatile controllato con gli occhi. Lo ha presentato la Tobii Technology, che lo ha sviluppato insieme al produttore di personal computer Lenovo.

Questi computer portatili usano una tecnologia di eye-tracking per seguire il movimento degli occhi e permettere l'interazione con il solo sguardo. Puntando lo sguardo sullo schermo sarà possibile spostare oggetti, fare zoom, muoversi tra le finestre e navigare tra i documenti e le email. In aggiunta, la nuova tecnologia di Tobii ha anche una componente ecologica che permette di risparmiare energia: la luminosità dello schermo si abbassa dopo un tempo di inattività, ma torna ai suoi valori di regime se l'utente riporta lo sguardo sullo schermo.

Il concetto del computer controllato dallo sgardo si colloca in quel ramo della tecnologia che cerca di portare nella vita quotidiana dei controller più naturali.

Barbara Barclay, general manager per il Nord America della Tobii, ha dichiarato che "Quello che pensiamo sia veramente eccitante sono le opportunità che il controllo oculare può offrire agli utenti di device elettronici in un ampio spettro di categorie"

Per quello che riguarda i laptop, comunque, il controllo oculare si limita solo a quelle poche operazioni che fino ad ora sono state gestite con le mani.


News correlate a "Presentato il primo laptop controllato con gli occhi":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: