Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Scarica oggetti da Pirate Bay - news originale

Scarica oggetti da Pirate Bay

Condividi:         ezechiel2517 02 Febbraio 12 @ 09:00 am

Si parla di The Pirate Bay, ma questa volta non per i problemi derivanti dai diritti d'autore, bensi per una nuova categoria i "Physibles". Pensata per permettere agli utenti la condivisione di oggetti fisici, la nuova categoria ha creato un gran brusio di voci. Il nome "Physibles" si riferisce a file dati che sono in grado di diventare oggetti fisici grazie alla tecnologia del 3D printing, la stampa tridimensionale.

Secondo quanto dichiarato dalla stessa The Pirate Bay in un post sul blog, non mancherà molto al momento in cui vi sarà possibile stampare i pezzi di ricambio delle vostre auto.

Per alcuni si tratta solamente di un tentativo di pubblicità un po troppo gonfiata. Per altri è un passo avanti verso una rivoluzione. A quest'ultima categoria appartengono sicuramente gli entusiasti della tecnologia della stampa 3D che potrebbe essere anche più vicina di quanto pensino quelli di The Pirate Bay.

Secondo Hod Lipson, professore associato dei corsi di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale e Scienze del'Informazione alla Cornell University, le stampanti 3D potrebbero entrare nel mercato di tutti i giorni nel giro di una sola decade. "Ci troviamo più o meno allo stesso punto in cui eravamo negli 80 con l'industria del computer, quando ci si stava spostando dai mainframe ai personal computer in ogni casa" ha detto Lipson.

In questo futuro si trovano gia Riley Lewis e Vernon Bussler che hanno 'vinto' una stampante 3D per loro e la loro classe alla Charter School, grazie al loro contributo e il loro entusiasmo per questa tecnologia.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: