Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Pirata informatico costretto ad usare Windows

Condividi:         dany 2 28 Agosto 07 @ 20:00 pm

Pirata informatico costretto ad usare Windows

Un presunto pirata informatico australiano è stato condannato per aver scaricato illegalmente un episodio di Star Wars. E fin qui nulla da eccepire. Tuttavia il prezzo che dovrà ora indirettamente ancora pagare, dopo la reclusione, è del tutto delirante: non potrà più usare Ubuntu Linux sul suo computer.

Scott McCausland è stato condannato lo scorso anno a 5 mesi di reclusione per aver infranto le leggi sul copyright scaricando senza autorizzazione da Internet l’Episodio III di Star Wars dal sito Elite Torrents, di cui era anche amministratore. Ora nei restanti 5 mesi di libertà vigilata il suo PC dovrà essere messo sotto controllo dalla polizia.


...continua la lettura di questa notizia.
Tuxjournal.net autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



2 commenti a "Pirata informatico costretto ad usare Windows":
diedux diedux il 28 Agosto 07 @ 23:15 pm

che dite, se fosse stato un hacker non l'avrebbero preso così facilmente!

Dylan666 Dylan666 il 29 Agosto 07 @ 13:50 pm

LOL, dal blog del tizio:

According to my Probation Officer, I am to purchase Windows XP, NOT Windows Vista. They haven't acclimated with the times, and there are issues with Vista that the software conflicts with.
http://sk0t.com/2007/08/latest.html

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: