Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Ping disattivato: il social musicale di Apple muore di insuccesso

Condividi:         webmaster 03 Ottobre 12 @ 16:00 pm

Su iTunes compare ancora il link, ma non funziona più. Farsi largo tra i social network si conferma difficile, anche per il «guru» Steve Jobs.

Si sono spente le luci su Ping, il social network musicale creato da Apple e integrato nel software iTunes e nell'iTunes Store. Cronaca di una morte annunciata , potremmo dire, e arrivata con perfetto tempismo rispetto alla data prevista, il 30 settembre. Non c'erano molti utenti al capezzale del music social, per la stessa ragione per cui l'azienda fondata da Steve Jobs ha deciso di disattivare il servizio: il pubblico non l'ha mai amato troppo né popolato con numeri lontanamente paragonabili a quelli di Facebook o Twitter.

Le ragioni sono diverse, incluse quelle imponderabili che riguardano le mode, ma una su tutte: si è ormai capito che gli utenti non amano disseminare la propria identità digitale su mille network, magari specializzati. Trovare spazio tra i due big è complicato anche per il big per eccellenza, Google, che con il suo Google+ fa buoni numeri tra gli iscritti, ma è dagli analisti giudicato una città morta: è su Facebook che ci si diverte...



Continua a leggere questa notizia su lastampa.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: