Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Outlook manda in pensione Hotmail - news originale

Outlook manda in pensione Hotmail

Condividi:         webmaster 1 01 Agosto 12 @ 06:00 am



Microsoft ha fatto una cosa intelligente e coraggiosa allo stesso tempo: ha dato nuova vita a Hotmail - il più grande servizio online di email - e sta gettando alle ortiche il nome Hotmail per ribattezzarlo Outlook.

Nato nel 1996 come il primo servizio gratuito di email online, e subito dopo comprato da Microsoft, Hotmail è sempre stato trascurato da Redmond. Nonostante ciò, Hotmail è ancora il più grande servizio di email al mondo con i suoi 325 milioni di utenti, circa il 36% del mercato, Yahoo Mail è al 32% e GMail è al 31%.

Con questa mossa Microsoft si libera di tutta la negatività associata a Hotmail e, allo stesso tempo, si mette in pari, almeno in termini di features, con GMail. Si libera anche di tutta quella fastidiosa pubblicità che rendeva l'interfaccia inutilizzabile rimpiazzandola con piccoli link contestuali simili a quelli di GMail. Ma questo non è il tipo di targeting che Microsoft ha tanto criticato a Google in GMail Man? Sì, ma con la differenza che questa pubblicità sarà solo mostrata accanto a newsletter e simili, non accanto a scambi tra privati.

L'interfaccia non solo si è liberata della gran parte della pubblicità, ma è diventata anche più pulita, più semplice e più intuitiva. Insomma, molto più simile a quella di GMail.

Microsoft ha anche integrato molto bene le funzioni sociali. Stai leggendo un messaggio con incluso un post su Facebook? Puoi cliccare sul "Like" direttamente da Outlook. Ti viene inviato un tweet interessante? Puoi re-tweetarlo senza dover lasciare la posta. E se a metà email ti accorgi che sarebbe più facile chiamare la persona invece di scrivergli, beh, allora puoi cliccare sul link di Skype e cominciare a parlare direttamente.

Microsoft sembra aver sviluppato un serio concorrente a GMail dove la posta e l'utente vengono prima di tutto.

Da oggi, chi si registrerà per un nuovo account potrà scegliere un indirizzo @live.com o @outlook.com, @hotmail.com non è più disponibile. Chi invece ha già un account Live o Hotmail può scegliere di effettuare l'upgrade al nuovo Outlook o restare con la vecchia interfaccia.



Un commento a "Outlook manda in pensione Hotmail":
Criogen Criogen il 07 Agosto 12 @ 10:00 am

Posto che da sempre la 'hotmail' non gode di grande considerazione dalle nostre parti, mi sarei aspettato come gesto coraggioso l'invio di una delegazione di pace in Siria. Il cambiare nome a una mail è probabilmente un'operazione di marketing che niente ha a che a vedere con il coraggio.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: