Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Open source, la spinta francese

Condividi:         webmaster 29 Settembre 12 @ 16:00 pm

Il premier transalpino vuole un maggiore impiego di tecnologie open nella PA. Con LibreOffice e PostgreSQL a guidare il gruppo.

Un nuovo pacchetto di linee guida per favorire l'utilizzo di software libero nelle pubbliche amministrazioni in terra francese. Ad annunciarlo è stato il premier transalpino Jean-Marc Ayrault, che ha invitato tutte le organizzazioni statali a trovare alternative open source nelle fasi di sviluppo e aggiornamento delle varie applicazioni IT.

Nella visione illustrata da Ayrault, l'introduzione di tecnologie legate al software libero permetterà un significativo abbattimento dei costi di licenza, aumentando allo stesso tempo il livello di flessibilità e competitività nel mercato IT. Il Primo Ministro francese ha invocato una maggiore collaborazione con l'intera comunità degli sviluppatori a codice aperto...



Continua a leggere questa notizia su punto-informatico.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: