Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Online

Online "A million penguins" di Penguin: scrittori online

Condividi:         ale 1 03 Febbraio 07 @ 12:30 pm

Online "A million penguins" di Penguin: scrittori online

Si tratta di un romanzo "aperto al pubblico", wiki, open...

La casa editrice Penguin, artefice dell'idea, dichiara di considerare il tutto come un'esperimento atto a quantificare le potenzialità e la collaborazione degli scrittori della rete.
Quanto pubblicato da Penguin, l'inizio, racconta di due persone Carlo (e il suo cane) e Tom (un serial killer) in apparenza estranei uno all'altro. Sono passate poco più di 24 ore, un giorno e mezzo forse, e grazie al contributo online si è già arrivati al 12° capitolo.



Negli scorsi giorni Jeremy Ettinghausen, responsabile della divisione elettronica della Penguin, aveva commentato che "è un esperimento. Potrebbe anche essere un fallimento". Sinora tutto è fuorichè un fallimento.

Questa volta invece di una buona lettura vi auguro una buona scrittura :)
www.amillionpenguins.com



Un commento a "Online "A million penguins" di Penguin: scrittori online":
Mauro Munafò Mauro Munafò il 03 Febbraio 07 @ 22:55 pm

Buongiorno
Ho letto l’articolo pubblicato sulla vostra testata online a proposito del varo del primo romanzo wiki. Volevo porre alla vostra attenzione l’esistenza di un progetto simile, nato in ambito universitario italiano, da un gruppo di studenti di Scienze della Comunicazione di Padova.
Il progetto, che va avanti da quattro mesi, si chiama “London Project” ed è raggiungibile al link www.londonproject.splinder.com
Ogni utente della rete è invitato alla creazione di un proprio personaggio, dotato di una sua psicologia e di una breve cronologia, ed a farlo interagire con gli altri nella Londra del 1951.
Dopo 3 mesi è gia stato pubblicato, attraverso un editore online, un libro che raccoglie la prima parte della storia dei vari personaggi.
Anche senza sponsor costosi, appoggi universitari e case editrici è stato avviato un progetto che non ha nulla da invidiare a quello della Penguin, e che a differenza di quest’ultimo non ha scopo di lucro. Ritengo possa essere interessante per voi dargli una occhiata.
Vi ringrazio per il tempo che mi avete concesso

Mauro Munafò

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: