Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Le Olimpiadi saranno un web-disastro

Condividi:         webmaster 20 Luglio 12 @ 13:00 pm

La società di analisi Yottaa non risparmia né il sito ufficiale London2012.com, né tanto meno il portale messo su dalla NBC. Se non verranno prese drastiche decisioni nei prossimi giorni, la situazione potrebbe anche peggiorare.

Per Yottaa le Olimpiadi saranno un disastro. Almeno sotto il punto di vista digitale. Sembra non esserci appello alcuno alla sentenza espressa da questa società cinese. Analizzando alcuni dei siti internet legati agli ormai incombenti Giochi Olimpici di Londra 2012, Coach Wei di Yottaa predice un futuro funereo per i servizi on-line legati alle olimpiadi. A causa di problemi progettuali, siti web come London2012.com e NBCOlympics.com saranno costretti a soccombere sotto il peso della loro stessa cyber shadow (l’informazione risultante dalle attività di web browsing che viene scaricata sul computer). London2012.com, ad esempio, ha raggiunto un picco di 2 MB, contro una media che si aggira attorno ai 960 KB.

Alla base del probabile fallimento dovrebbero esserci problemi ingegneristici e strutturali, dovuti ad una cattiva progettazione dei siti web stessi. Un primo campanello d’allarme arriva dai tempi medi di caricamento delle home page: London2012.com impiega circa 7 secondi a caricarsi, mentre NBCOlympics.com circa 7.3 secondi...



Continua a leggere questa notizia su jacktech.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: