Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Le nuove nomine all'Antitrust non soddisfano

Condividi:         Nikk 05 Gennaio 05 @ 20:00 pm

I presidenti di Camera e Senato hanno nominato nei giorni scorsi Guazzaloca e Pilati quali commissari dell'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato. Peccato che sorgano spontanee delle domande circa l'imparzialita' dei due nuovi prescelti.

Fioccano le nuove nomine all'Antitrust: i presidenti di Camera e Senato, Casini e Pera, di comune accordo, assegnano a Giorgio Guazzaloca e Antonio Pilati i posti vacanti dall'11 novembre 2004, prima occupati da Michele Grillo e Marco D'Alberti. Comincia una nuova era per l'Authority, o forse il progetto del centro-destra di occupare il potere sta sconfinando anche nel contropotere.

Istituita su obbligo della normativa comunitaria, con la legge del 1990 (un secolo esatto dopo la prima disciplina a tutela della concorrenza, lo Sherman Act degli USA), l'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) che ha il compito di vigilare sulle intese restrittive della concorrenza, sugli abusi di posizione dominante nei mercati, sulle concentrazioni e in materia di pubblicita', dovra' ora occuparsi anche delle situazioni di conflitto di interessi. Lo dice la legge Gasparri.

Mai come ora questo "contropotere", al pari delle altre autorita' indipendenti, dovrebbe essere composto da membri super partes e addetti ai lavori.....

...continua la news tratta da Zeusnews.it


News correlate a "Le nuove nomine all'Antitrust non soddisfano":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: