Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Nova Baire, il Linux cubano - news originale

Nova Baire, il Linux cubano

Condividi:         ale 15 Febbraio 09 @ 19:00 pm

Cuba si 'arma' di un sistema operativo open.

Maggiore controllo. Questa la motivazione che ha spinto il governo cubano ad adottare Linux come sistema operativo da utilizzare in tutta la nazione.
Ad adottare ma anche a creare: è stata infatti realizzata ad hoc una distribuzione denominata Nova Baire, il cui ambiente desktop è Gnome su Gentoo.
Tutto ciò mira - secondo i realizzatori e sostenitori del progetto - a garantire maggiore sicurezza alla nazione. Il sistema operativo Windows sinora in uso, sarebbe infatti considerato poco sicuro in quanto realizzato dagli americani e quindi facilmente 'manovrabile' da quest'ultimi al fine di carpire dati più o meno sensibili circolanti nelle reti nazionali.

Ulteriori informazioni dall'articolo di Reuters in lingua inglese.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: