Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Non esiste alcuna Depressione da Facebook - news originale

Non esiste alcuna Depressione da Facebook

Condividi:         webmaster 13 Luglio 12 @ 07:00 am

Nonstante il nome di Depressione da Facebook, una nuova forma di depressione e ansia che colpirebbe i fruitori dei social networks, un nuovo studio - il primo scientifico - sembrerebbe rivelare che i social network non hanno depresso cronicamente il 27% dei teenager. I ricercatori Lauren Jelenchick e Megan Moreno hanno concluso che non vi è alcuna associazione tra l'essere tristi e l'uso (e abuso) di Facebook, contraddicendo lo studio dell'anno passato dell'American Academy of Pediatrics (Associazione Americana dei Pediatri) che metteva in guardia i genitori contro l'abuso che i figli fanno dei social network.

Nonostante le implicazioni della Depressione da Facebook sembravano contraddire la pratica - davvero qualcuno di noi conosce un teenager su quattro che sia depresso? - questo non aveva impedito all'Associazione Americana dei Pediatri di spaventare i media. "Come con la depressione offline, adolescenti e pre-adolescenti che soffrono di Depressione da Facebook sono a rischio di essere isolati socialmente e possono rivolgersi a siti Internet rischiosi per chiedere aiuto e, così facendo, rischiano di cadere nella trappola degli stupefacenti, di predatori sessuali o di comportamenti aggressivi o distrittivi," si leggeva nel report.

A una seguente intervista Gwenn O'Keeffe, una delle co-autrici che ha coniato il termine "Facebook Depression" ha dichiarato che forse la depressione colpisce solo quegli adolescenti che già sono predisposti e che forse il termine è troppo sensazionalistico.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: