Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

New York city fa causa a venditori di sigarette sul Web

Condividi:         ale 29 Gennaio 05 @ 16:00 pm

New York City può presentare una causa contro i venditori di sigarette sul web, accusandoli di evadere le tasse vendendo online ai fumatori della Grande Mela.

Lo lo ha deciso oggi un giudice. La città di New York fa pagare sulla vendita di un pacchetto di sigarette 1,5 dollari di tasse, il livello più alto di tutte le città Usa. Lo Stato di New York aggiunge un'ulteriore tassa di 1,5 dollari, portando il totale a 3 dollari al pacchetto e 30 a stecca. NYC e lo stato hanno perso circa 100 milioni di dollari in mancate entrate fiscali all'anno a causa della vendita di sigarette sul web. La sentenza è stata emessa da una delle 4 corti della città in cui l'amministrazione ha citato 55 fra persone e aziende che operano in oltre 30 siti internet che offrono sigarette tax-free ai residenti della Grande Mela.

News tratta da www.mytech.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: