Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
NASA festeggia i 35 anni del Voyager 2 - news originale

NASA festeggia i 35 anni del Voyager 2

Condividi:         webmaster 23 Agosto 12 @ 17:30 pm



La NASA sta celebrando i 35 anni di successo della sonda spaziale Voyager 2, diventata il velivolo spaziale più longevo della storia.

Il Voyager 2 fu lanciato il 20 Agosto 1977 con lo scopo di studiare il sistema solare esterno e, eventualmente, la spazio interstellare. Compiuta la missione nel sistema solare, la NASA sta ora aspettando che il Voyager 2 valichi la frontiera con lo spazio esterno.

Il Voyager 2 ha compiuto i 35 anni tre giorni fa, ma la sonda è diventata il più longevo velivolo spaziale già dal 13 Agosto, quando superò il precedente record detenuto dal Pioneer 6. Il Pioneer 6 fu il primo di una serie di sonde spaziali a batteria il cui scopo era orbitare il Sole misurando la forza dei venti solari da diversi punti. Fu lanciato il 16 Dicembre 1965 e trasmise il suo ultimo segnale l'8 Dicembre del 2000.

Il Voyager 2 ha compiuto molti progressi nei suoi 35 anni nello spazio, specialmente nell'esplorazione di Giove, Saturno, Urano e Nettuno. Scoprì il jet stream esagonale nella regione polare nordica di Saturno, i geyser su Tritone - una delle lune di Nettuno - e i poli magnetici di Urano e Nettuno.

"Anche dopo 35 anni, la nostra rozza navicella spaziale è sul punto di effettuare nuove ed incredibili scoperte, mentre noi aspettiamo che entri nello spazio interstellare," ha dichiarato Ed Stone, scienziato che lavora al progetto Voyager dalla California Institute of Technology. "I risultati del Voyager hanno trasformato Giove e Saturno in mondi reali e tumultuosi, ha trasformato le loro lune da puntini sfuocati a luoghi distinti e ci ha mostrato per la prima volta Urano e Nettuno da vicino. Non stiamo più nella pella nell'attesa che il Voyager ci fornisca i primi dati su com'è lo spazio interstellare oltre l'eliosfera."

Dopo le straordinarie avventure di Curiosity su Marte è più che naturale che i media stiano cercando di puntare i riflettori sugli altri successi della NASA.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: