Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

MPAA, assalto al bunker della Baia

Condividi:         dany 28 Aprile 10 @ 17:00 pm

L'industria della celluloide di Hollywood avrebbe stanato i pirati nel loro rifugio anti-atomico. Accusando il servizio di hosting di complicità nella violazione del copyright

Nell'ottobre del 2009,la Baia più famosa del file sharing selvaggio era costretta a spostarsi ancora, dopo il temporaneo hosting su server in Ucraina. Inseguita da BREIN - l'organizzazione anti-pirateria olandese - The Pirate Bay si era trasferita nei Paesi Bassi, tornando raggiungibile grazie all'hosting di Cyberbunker: un data center decisamente poco ortodosso.




Continua a leggere questa notizia su punto-informatico.it.

News correlate a "MPAA, assalto al bunker della Baia":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: