Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Milano capitale di OpenWorld

Condividi:         ale 28 Settembre 04 @ 12:00 pm

Oracle apre la sua esposizione 2004 presso la Fiera Congressi lombarda e presenta tecnologie, prodotti e soluzioni in oltre 30 sessioni tecnologiche
Oracle OpenWorld 2004 si apre oggi a Milano, e si concluderà il 30 settembre, all'insegna di innovazione, collaborazione e formazione.

L'evento di Oracle cade in un momento delicato per l'azienda che sta da un lato cercando di accrescersi con nuove soluzioni tecnologiche ma anche con strategie di mercato, dall'altro sta subendo, e contrattaccando, la sfida di Ibm. Big blue infatti ha recentemente colto l'occasione della difficile e complessa partita a scacchi della scalata a PeopleSoft per dare a Oracle del filo da torcere nella sua Opa ostile.
Ma Oracle appare comunque smagliante all'apertura di OpenWorld 2004 e mostrerà anche in questo frangente la grinta per proporre tutta la sua gamma di novità. Diamo un'anticipazione di cosa sarà oggi protagonista a Oracle OpenWorld 2004.

Oracle innanzitutto presenta Information Architecture, ideale per incrementare il valore dell'azienda. Oracle 10g e il grid computing sono pensati per ottimizzare le prestazioni e semplificare la gestione con le ultime tecnologie proposte dall'azienda Oracle. Quindi è la volta di scoprire e orientarsi fra l'ampia gamma di offerte dell'azienda che comprendono Oracle 10g Application Server, supporto J2ee, portali, caching ad alta velocità, servizi Web e funzionalità wireless . Quest'anno Oracle OpenWorld offre più di 30 sessioni tecnologiche per insegnare a integrare e migliorare le applicazioni aziendali e minimizzare i costi dell'infrastruttura tecnologica.

Tra le presenze infine che affiancano Oracle a OpenWorld 2004, si annoverano Sun e Novell. Novell Italia si presenta allo stand A60 con la sua vasta offerta per la comunità open source, e già gold sponsor dell'evento, mostra le proprie soluzioni come piattaforma enterprise su server Dbase per l'intera famiglia di prodotti Oracle. Inoltre darà risalto alle soluzioni Linux, dal desktop al server, tra cui Suse Linux Enterprise Server 9, che potenzia il kernel Linux 2.6 .In particolare, verranno analizzate le prestazioni ottenute eseguendo Oracle Database 10g su Novell Suse Linux Enterprise Server 9 che ha raggiunto un benchmark di 609.467 tpmC (transazioni al minuto).
Sun Microsystems invece sarà presente al padiglione17, stand 2-3: qui darà spazio al Low Cost Computing sulla cui visione converge con Oracle, oltre che condividere una partnership più che ventennale. Ridurre complessità e costi a vantaggio dei clienti è uno degli imperativi di Sun anche a Oracle Openworld 2004. Allo stand 26 c'è Reply per approfondire le soluzioni di Mobile workforce automation e Sales force automation, soluzioni di Erp e Rfid sviluppati su piattaforma Oracle.

Non potrà infine mancare Ougit, l’associazione degli utenti Oracle in Italia , che allo stand 13 ha programmato workshop quali A4J, il Framework per sviluppare in Java oppure Soluzioni mobile sulla piattaforma Oracle.
Oracle Openworld 2004 è quindi l'occasione per spaziare da Integrazione e Web Services alle soluzioni On demand, dalla tecnologia Rfid a temi attuali come sicurezza e Identity management, da grid computing a sviluppo di applicazioni nel campo di Content Management e collaborazione fino a Business Intelligence.

News tratta da Vnunet.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: