Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Microsoft offre rimedi a 7 nuove falle del software

Condividi:         ezechiel2517 2 13 Ottobre 04 @ 14:00 pm

Microsoft ha lanciato ieri un nuovo allarme su altri sette punti vulnerabili del suo software che potrebbero consentire ad intrusi di impossessarsi di dati e prendere controllo di un personal computer con sistema operativo Windows.
La società primo produttore al mondo di software ha anche distribuito i dispositivi che pongono rimedio a queste falle, compreso l'aggiornamento sicurezza mensile di Microsoft, raccomandando agli utenti di Windows di installarli immediatamente.

Fonte: Reuters



2 commenti a "Microsoft offre rimedi a 7 nuove falle del software":
ale ale il 14 Ottobre 04 @ 10:39 am

Nuove vulnerabilità sono state annunciate oggi da Microsoft Corporation. I dieci bollettini coprono oltre 21 vulnerabilità, che vanno da una vulnerabilità nella RPC Runtime Library, che potrebbe comportare la rivelazione di informazioni e un attacco DoS, a una vulnerabilità in Internet Explorer, che potrebbe portare all?esecuzione di codice da remoto e la rivelazione di informazioni. Un aggressore che riesca a sfruttare con successo tali vulnerabilità potrebbe assumere il controllo completo di un sistema vulnerabile e installare programmi, visualizzare, modificare o cancellare i dati, o creare nuovi account.

Maggiori info ai seguenti indirizzi:
http://www.datamanager.it ... coli.php?idricercato=9624
http://www.microsoft.com/ ... net/Security/default.mspx

News trovata da Beppe

ale ale il 14 Ottobre 04 @ 13:41 pm

Microsoft ha rilasciato martedì il bollettino per il mese di Ottobre nel quale sono elencate dieci patch e una ventina di vulnerabilità scoperte.

Le vulnerabilità riguardano i sistemi operativi Windows 98, Me, NT, 2000, XP, 2003 e i programmi Microsoft Excel, Microsoft Internet Information Server (IIS), Microsoft Exchange e Microsoft Internet Explorer.

Da sottolineare che comunque negli aggiornamenti è stato sistemato anche il vecchio bug nel modulo drag'n'drop che da Agosto affliggeva Internet Explorer.
Per un bug che si risolve però ce ne sono 22 da sistemare, alcuni dei quali critici.

Tra i più gravi c'è una falla (MS04-032) nella gestione delle immagini con estensione *.WMF (Windows Metafile) e *.EMF (Enhanced Metafile) che permette l'esecuzione di codici arbitrari. La falla ricorda molto da vicino quella scoperta settimane fa nella libreria GDI+.

Inoltre è stata scoperta una vulnerabilità nel programma Microsoft Excel che permetterebbe l'esecuzione di codice arbitrario da remoto. le versioni vulnerabili stavolta non sono esclusivamente per Windows ma sconfinano anche nel mondo della mela visto che anche Microsoft Office v. X per Macintosh risulta vulnerabile.

Per maggiori informazioni e per il download delle patch ecco il link a Microsoft.

News tratta da News.hwupgrade.it

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: