Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Microsoft rilascia Release Candidate 0 di Windows Server 2008

Condividi:         ale 27 Settembre 07 @ 05:30 am

Microsoft rilascia ai clienti la Release Candidate 0 di Windows Server 2008

Microsoft ha raggiunto un altro importante traguardo con il rilascio della prima Release Candidate (RC0) del tanto atteso sistema operativo Windows Server 2008, ora disponibile per il download. Clienti e partner possono infatti scaricare e testare l’ultimissima versione di Windows Server 2008.

Windows Server 2008, grazie alle sue nuove molteplici funzioni, è la piattaforma Windows più versatile e affidabile sviluppata fino ad ora. Innovazioni tecnologiche quali: funzionalità di virtualizzazione e presentazione, IIS 7.0, Server Core, PowerShell, Network Access Protection e Server Manager. Inoltre, il perfezionamento delle tecnologie di rete e di clustering, garantiscono ai clienti una piattaforma di facile utilizzo che presenta significativi miglioramenti in termini di sicurezza. Grazie alle innovazioni introdotte, gli utenti possono ora disporre della soluzione integrata Windows più aggiornata. Per esempio, IIS 7.0, la piattaforma Microsoft per lo sviluppo e l’hosting di applicazioni e Web service, ha ottenuto una positiva accoglienza da parte del mercato, con più di 13 società di hosting che offrono IIS 7.0 e più di 1.200 clienti che l’hanno installato attraverso la licenza GoLive.

Gli sviluppi di Windows Server 2008, ottenuti anche grazie ai significativi feedback dei clienti, rappresentano l’impegno di Microsoft volto a fornire ai propri utenti gli strumenti e le applicazioni necessarie. Il rigoroso processo di progettazione ha integrato i commenti e gli input provenienti da migliaia di partner e di clienti per arrivare al rilascio della Release Candidate di Windows Server 2008.

Già nelle prime fasi del processo di sviluppo, i clienti Microsoft hanno espresso il desiderio di utilizzare gli strumenti di virtualizzazione per ottimizzare le operazioni informatiche e ottenere risparmi economici. Oggi, per la prima volta, i clienti Microsoft possono avvalersi della tecnologia CTP (Community Technology Preview) del sistema di virtualizzazione di Windows Server (nome in codice Viridian), disponibile con la RC0 di Windows Server 2008. Windows Server 2008 include un software di virtualizzazione su base Hypervisor molto leggero (non arriva al megabyte) che lavora tra l’hardware e il sistema operativo di Windows Server 2008. La virtualizzazione di Windows Server garantisce ai clienti una maggiore flessibilità per supportare varie applicazioni e servizi per server e unità blade, offrendo una performance superiore rispetto a quella proposta dagli ambienti delle macchine virtuali tradizionali.

Le società IT di qualsiasi dimensione apprezzeranno la scalabilità della virtualizzazione di Windows Server, incluso il multiprocessore per sistemi guest, la memoria di grandi dimensioni (oltre 32 gigabyte per macchina) e il supporto integrato virtual switch che consente di virtualizzare la maggior parte dei carichi di lavoro. L’architettura hypervisor di tipo micro-kernelized a 64-bit di Windows Server 2008 supporta una vasta gamma di dispositivi - sia a 32-bit sia a 64-bit - e il multiprocessore per sistemi guest, oltre a supportare un’ampia varietà di soluzioni di memorizzazione, inclusi i protocolli iSCSI e le reti in fibra SAN. La virtualizzazione di Windows Server offre interfacce WMI su base standard e le API rilasciate per la gestione, nonché un’integrazione completa con la gestione interfaccia utenti di Windows Server per sfruttare le capacità esistenti dei clienti.

Questa Release rappresenta un passo importante verso il rilascio definitivo di Windows Server 2008. Questo significa che la progettazione, lo sviluppo e la fase di beta testing stanno progredendo in modo significativo e che anche il server code sta entrando nella fase finale di valutazione. Tutto ciò sta infondendo grande entusiasmo nei dipendenti Microsoft, nei loro partner e nei clienti che per primi hanno adottato questa tecnologia.

Windows Server 2008 RC0 rappresenta una grande opportunità per i clienti per valutare Windows Server 2008 e accedere per la prima volta alla CTP di virtualizzazione di Windows Server. Attraverso la loro attività di testing e tramite il loro feedback, Microsoft garantirà il rilascio di un prodotto finale che i clienti potranno utilizzare e con il quale potranno crescere. Attraverso il proprio coinvolgimento nel processo di testing, i clienti e i partner potranno decidere come poter sfruttare al meglio le nuove caratteristiche e le funzioni che sono state perfezionate per sviluppare la propria infrastruttura IT.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: