Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Memory Stop, il chip che stà ovunque - news originale

Memory Stop, il chip che stà ovunque

Condividi:         ale 25 Luglio 06 @ 13:00 pm

Memory Stop, il chip che stà ovunque

Si chiama Memory Stop, il chip in fase di sperimentazione by Hp e misura dai 2 ai 4 millimetri quadrati con antenna integrata. Ci si chiede spesso come fa un oggetto così minuscolo a fare tanto e invece lo fa eccome: si prospettano infatti numerosi usi di questa minuscola pulce, dai braccialetti per i pazienti in cura, alle fotografie per integrarle con commenti fino ad arrivare alle carte d'identità e così via con altre centinaia di usi.

È basato sulla tecnologia Cmos, utilizzata in elettronica per la progettazione di componenti digitali utilizzando transistor, ha una velocità di trasferimento dati che raggiunge i 10 megabit al secondo, non richiede batterie o altro tipo di cariche, si alimenta attraverso un couplig induttivo, alla sua uscita prevista nel 2008 costerà 1 dollaro. Che altro dire? Per leggere i dati o acquisirli basterà letteralmente toccarlo... Che dite, manderà in pensione il RFD, ossia la tecnologia per la identificazione automatica di oggetti, animali o persone attualmente in voga? Per il momento no, ma c'è ancora tempo...



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: