Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
McAfee protegge le Virtual Machine - news originale

McAfee protegge le Virtual Machine

Condividi:         ale 26 Settembre 07 @ 10:15 am

McAfee protegge le Virtual Machine

McAfee, Inc. ha annunciato oggi che i propri prodotti proteggono gli ambienti virtuali. La società ha annunciato inoltre che sta collaborando con i propri partner a una nuova e innovativa offerta di sicurezza per le macchine virtuali.

“Le virtual machine devono essere rese sicure,” ha affermato David DeWalt, presidente e CEO di McAfee. “La virtualizzazione sta ottenendo un grande successo in ambito enterprise perché promette consolidamento dell’hardware e riduzione dei costi. Tuttavia, per la fretta di cogliere tutti questi vantaggi spesso si perde di vista la sicurezza. McAfee offre una protezione reale per gli ambienti virtuali.”

Spesso non vengono analizzate in profondità quali sono le implicazioni di sicurezza nell’aggiungere virtual machine negli ambienti corporate. In una recente indagine di InformationWeek sui professionisti dell’IT, solo il 12% ha affermato di aver messo in atto strategie per la protezione delle virtual machine.

L’offerta di security risk management di McAfee è interamente compatibile con gli ambienti virtuali e può aiutare le aziende a creare un ambiente informatico sicuro. Inoltre, ePolicy Orchestrator®, la premiata tecnologia di gestione della sicurezza di McAfee, fornisce una potente gestione unificata, funzionalità di reporting e verifica per sistemi fisici e virtuali per vari prodotti per la sicurezza e la conformità, non solo per quelli prodotti da McAfee.

Attualmente sono otto i prodotti di McAfee che supportano VMware Workstation, VMware Server e VMware ESX di VMware Inc., tra i quali: McAfee® Total Protection, McAfee Host Intrusion Prevention, McAfee Network Access Control, McAfee Remediation Manager e McAfee Policy Auditor.

McAfee Network Access Control può effettuare controlli sullo stato di salute di client o server virtuali per accertare che siano conformi agli standard di sicurezza predefiniti dalle aziende e che non abbiano malware. Inoltre, McAfee Policy Auditor segnala ai dipartimenti IT le virtual machine che non sono adeguatamente protette.

McAfee sta anche collaborando con i partner per andare oltre la capacità di far funzionare software di sicurezza convenzionali sulle virtual machine, affrontando queste nuove problematiche informatiche con un approccio unico e convincente. Per esempio, una sfida è quella di accertarsi che le virtual machine a lungo inattive dispongano sempre delle ultime versioni delle applicazioni e delle policy.

“La virtualizzazione è la tecnologia più dirompente che il mercato della sicurezza abbia visto nascere negli ultimi 20 anni ,” ha dichiarato George Heron, vice president e chief scientist di McAfee. “Noi stiamo sviluppando funzionalità di sicurezza per la virtualizzazione che vanno molto al di là di ciò che è disponibile oggi.”

McAfee offre uno spunto per una maggiore comprensione sul tema della sicurezza per gli ambienti virtuali nel white paper dal titolo “Uncompromised Security in Virtual Machines,” pubblicato recentemente.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: