Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Da Matt Cutts suggerimenti per essere “white hat” su Google

Condividi:         steve65 1 29 Novembre 07 @ 11:15 am

Da Matt Cutts suggerimenti per essere “white hat” su Google

Il noto addetto di Google Matt Cutts (il cui blog nel campo seo è di gran lunga il più famoso al mondo) ha divulgato una serie di consigli per i bloggers intervenuti al seminario “WordPress WordCamp” tenutosi lo scorso mese di luglio.

Riassumiamo in breve quanto suggerito da Cutts nel corso del Suo fugace (ma rilevante) intervento. Prima questione dibattuta:

1) trattino o sottolineato?
Cutts ha affermato che il trattino basso nelle url non viene trattato come un separatore di parola (similmente al trattino “-”).
ad esempio la seguente url:
Sito.com/luci_della_ribalta/
verrebbe letta da Google come “lucidellaribalta” senza alcuna separazione, e ciò diversamente dall'url:
Sito.com/luci-della-ribalta/
che permetterebbe quindi a Google di scoprire e leggere le parole (luci della ribalta) presenti nell'url.

Come è noto la presenza delle parole chiave nel testo dell'url permette un miglior posizionamento per cui è importante usare la giusta sintassi al fine di ottenere lo scopo...


...continua la lettura di questa notizia.
Posizionamentopro.com autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



Un commento a "Da Matt Cutts suggerimenti per essere “white hat” su Google":
ruxandramaria ruxandramaria il 05 Settembre 08 @ 06:34 am

ba vreau sa ami dati mes

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: