Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Mantello invisibile, Duke ci riprova

Condividi:         gama 20 Gennaio 09 @ 15:00 pm

Il 2009 potrebbe essere l'anno in cui "vedrà la luce" un nuovo mantello dell'invisibilità: questo è quanto emerso dalle dichiarazioni del team della Duke University. Il nuovo dispositivo, più evoluto rispetto a quello concepito nel 2006 in collaborazione con l'Imperial College di Londra, è ottenuto grazie ad un nuovo algoritmo in grado di semplificare la costruzione dei metamateriali, strutture dotate di specifiche capacità fisiche che sono essenziali alla mimetizzazione hi-tech.

Il nuovo strumento di invisibilità consiste in un pannello fatto di fibre di vetro, composto da circa 10 mila pezzi, di cui almeno 6 mila hanno una forma unica. Ogni pezzo è stato assemblato in base agli specifici calcoli forniti dall'algoritmo in questione ed il dispositivo finale ha una dimensione di 50x10 cm circa. Stando alle parole dei ricercatori, l'introduzione del nuovo procedimento ha permesso di realizzare il dispositivo in soli 9 giorni, un lasso di tempo insignificante rispetto ai quattro mesi necessari per la costruzione del suo predecessore. Inoltre, il nuovo modello sarebbe anche più flessibile ed adattabile alle esigenze degli studiosi, che ora possono progettare con molti metamateriali diversi dalle specifiche caratteristiche e varie dimensioni...


...continua la lettura di questa notizia.
Punto-informatico.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "Mantello invisibile, Duke ci riprova":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: