Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Quello che manca all'Agenda Digitale italiana

Condividi:         webmaster 05 Ottobre 12 @ 10:00 am

Il decreto è passato al Cdm, confermando le ultime bozze. Già nei giorni scorsi esperti e addetti ai lavori puntavano il dito sulle lacune. Fondi insufficienti, scarso impegno su banda larghissima e sugli incentivi a famiglie, commercio elettronico.

Oggi il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legislativo Crescita 2.0 (già noto come DigitItalia). E' un tassello fondamentale per l'Agenda Digitale, che si compone, ricordiamolo, anche di altre misure.

Tutto sommato sono confermati i contenuti delle bozze, anche se quando scriviamo mancano ancora i dettagli sulle coperture finanziarie delle novità egov. E comunque ricordiamo che il decreto certo passerà dal dibattito parlamentare (al momento non è previsto si ponga la fiducia).

Già nei giorni scorsi gli esperti, politici e addetti ai lavori si erano pronunciati sulle lacune del disegno di Agenda realizzato dal governo...



Continua a leggere questa notizia su agendadigitale.eu.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: