Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

IBM, in arrivo joint venture con i cinesi di Lenovo

Condividi:         Nikk 07 Dicembre 04 @ 16:00 pm

L'uscita di scena di Ibm dalla produzione di personal computer non sarà un addio traumatico. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, la società americana e la cinese Lenovo - la nona produttrice mondiale di pc, in dirittura d'arrivo per l'acquisto della unità elaboratori di Big Blue - sono pronte a dare vita ad una sorta di joint venture controllata dalla casa di Pechino e con una partecipazione estremamente ridotta di Ibm.

L'operazione - così riporta il quotidiano newyorchese – è stimata in circa 2 miliardi di dollari e potrebbe già essere annunciata nelle prossime ore.
In base all'intesa tra i due gruppi, Ibm diventerebbe titolare di una partecipazione talmente piccola, i cui risultati finanziari (eventuali perdite e profitti) non dovrebbero neanche comparire nei conti del gruppo.
La notizia dell'addio ai computer da parte di Ibm e dell'avvio di trattative con Lenovo - confermato dalle due aziende - era stata rivelata nello scorso fine settimana.

Superata, nel corso degli anni, da Dell e Hewlett-Packard, Ibm - la prima a portare sul mercato in maniera massiccia i personal computer nel 1981 - sembra così avere scelto di concentrare tutti i propri sforzi nel campo dei servizi informatici dando corpo alla svolta imposta recentemente dal suo
management e orientata a fare crescere l'offerta alla clientela di soluzioni gestionali 'on demand'.(ANSA)



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: