Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
L'auto sotto attacco, con una canzone - news originale

L'auto sotto attacco, con una canzone

Condividi:         Mikizo 12 Marzo 11 @ 14:00 pm

Ovunque ci sia un pezzetto di software infilato in un dispositivo, ci sarà un hacker che si chiede come fare a manipolarlo. Non sfugge nulla, dai cellulari ai GPS, figuriamoci se potevano farla franca le automobili.

Alcuni ricercatori della University of California di San Diego e della University of Washington hanno identificato diversi modi in cui un hacker potrebbe intrufolarsi in un'auto, con sistemi che vanno dall'attacco al Bluetooth dell'auto, a sistema di rete cellulare, fino al software malevolo introdotto negli strumenti elettronici di diagnostica utilizzati nelle officine meccaniche dai riparatori d'auto.

Ma il più interessante, anche per l'aspetto affascinante che assume, sembra l'attacco allo stereo del veicolo. Con l'aggiunta di codice addizionale ai file musicali digitali, i ricercatori sono riusciti a trasformare una canzone masterizzata su un CD in un cavallo di Troia.

Quando è stata riprodotta sullo stereo dell'auto, la canzone è stata in grado di alterare il firmware del sistema di riproduzione audio del veicolo, fornendo all'attaccante un punto di accesso per la modifica di altre componenti dell'auto.

Un tipo di attacco che potrebbe diffondersi anche sulle resti di file-sharing senza destare particolare sospetto, in modo molto semplice. È difficile pensare a qualcosa di più innocuo di una canzone, ha detto Stefan Savage, uno dei professori della University of California. Beh, non sono completamente d'accordo, ma ognuno ha il proprio rapporto personale con la musica...



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: