Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
La conferenza I/O e le novità di Google - news originale

La conferenza I/O e le novità di Google

Condividi:         ElisaMenozzi 13 Maggio 13 @ 11:47 am

La conferenza I/O e le novità di Google

Il 15 maggio a San Francisco prende il via la conferenza I/O organizzata da Google. Piú di seimila sviluppatori web sono attesi per discutere di app, Chrome, Google Glass, pubblicità e Android. Ma quali saranno esattamente i punti caldi della conferenza?

Sicuramente si parlerà in prima linea di un aggiornamento del sito. Google sta già lavorando da tempo a migliorie che dovranno riguardare le mappe: pià spazio per le mappe attraverso l'eliminazione della barra laterale, integrazione dei luoghi d'interesse tratti da Google+. Si vocifera inoltre di un rinnovamento della home page, che prevederà l'inserimento di alcune caratteristiche di Google Now di Android.

Si parlerà inoltre di nuovi devices. Google I/O potrebbe essere l'occasione per il lancio del nuovo tablet Nexus 7, dotato di processore più veloce e schermo ad alta risoluzione. Per quanto riguarda il nuovo notebook di Samsung basato sul sistema Android ci sarà invece ancora da aspettare: il sistema Android 5.0 Key Lime Pie non é ancora pronto e il computer sarà quindi lanciato fra almeno quattro mesi. Anche la presentazione di set-top-box della serie Google TV é rimandata al prossimo futuro, a causa di un cambio nella scelta del processore integrato.

Per quanto riguarda i programmi più a lungo termine, Google sta lavorando allo sviluppo di un nuovo smartwatch che entrerà in produzione il prossimo anno. Ancora del progetto non si sa quasi nulla, se non che Google ha depositato il brevetto per un nuovo sistema dotato di uno schermo principale e due touchpad laterali. Anche gli ormai attesissimi Google Glass dovrebbero giungere nei negozi nel corso del 2014.

Se non si può essere presenti fisicamente alla conferenza, Google rende possibile seguire in streaming le proprie presentazioni e permette di accedere alle interviste degli sviluppatori grazie a Google Developers Live. Senza contare la possibilità di seguire le sessioni sul canale YouTube di Google Developers e di ricevere tutti gli aggiornamenti dalla pagina dedicata agli sviluppatori su Google+.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: