Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Kaspersky: classifica malware di febbraio - news originale

Kaspersky: classifica malware di febbraio

Condividi:         ale 10 Marzo 09 @ 14:45 pm

Per il mese di febbraio il Kaspersky ha stilato due classifiche malware: la prima è basata sui dati raccolti dall'utilizzo della versione di prodotto anti-virus Kaspersky 2009. La classifica è composta dai codici maligni, adware e programmi potenzialmente dannosi rilevati più frequentemente sui computer degli utenti.

Ciò che ne deriva può essere di valido supporto o riferimento a chi utilizza i computer in maniera frequente e si vede quindi più esposto e a rischio di infezioni.
In primis troviamo

Virus.Win32.Sality.aa, a seguire in ordine di frequenza: Net-Worm.Win32.Kido.ih, Packed.Win32.Krap.b, Packed.Win32.Black.a, Trojan.Win32.Autoit.ci, Worm.Win32.AutoRun.dui, New Packed.Win32.Krap.g, Trojan-Downloader.Win32.VB.eql, New Packed.Win32.Klone.bj, Virus.Win32.Alman.b, Trojan-Downloader.WMA.GetCodec.c, Worm.Win32.Mabezat.b, New Trojan-Downloader.JS.SWFlash.ak, Worm.Win32.AutoIt.ar, Virus.Win32.Sality.z, New Trojan-Downloader.JS.SWFlash.aj, Email-Worm.Win32.Brontok.q, New Packed.Win32.Tdss.c, New Worm.Win32.AutoIt.i e New Trojan-Downloader.WMA.GetCodec.u.
Da evidenziare come il worm Kido, che ha causato un attacco epidemico agli inizi di gennaio, sta continuando a mietere vittime; secondariamente ci sono tre interessanti nuovi entrati: Packed.Win32.Krap.g, Packed.Win32.Klone.bj e Packed.Win32.Tdss.c. Il terzo malware è interessante in quanto i programmi maligni non crittografati possono essere di qualsiasi tipo includendo Trojans, worms e rootkits.

La seconda classifica malware presenta invece i codici maligni che più frequentemente infettano oggetti dei pc degli utenti. I programmi maligni che infettano 'file' compongono per lo più questa classifica:

Virus.Win32.Sality.aa, Worm.Win32.Mabezat.b, Net-Worm.Win32.Nimda, New Virus.Win32.Virut.ce, Virus.Win32.Xorer.du, Virus.Win32.Sality.z, Virus.Win32.Alman.b, Virus.Win32.Parite.b, New Trojan-Clicker.HTML.IFrame.acy, Trojan-Downloader.HTML.Agent.ml, Virus.Win32.Virut.n, Virus.Win32.Virut.q, Virus.Win32.Parite.a, Email-Worm.Win32.Runouce.b, P2P-Worm.Win32.Bacteraloh.h, Virus.Win32.Hidrag.a, Return Worm.Win32.Fujack.k, Return Virus.Win32.Neshta.a, Virus.Win32.Small.l e P2P-Worm.Win32.Deecee.a.
Nuova entrata è Virus.Win32.Virut.ce, una variante del virus sofisticato e polimorfico Virut. Le caratteristiche evolutive di questo software comportano, tra l’altro, l’infezione di file HTML sul computer dell’utente con un blocco iframe.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: