Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Java Data Objects è open source

Condividi:         Nikk 08 Marzo 05 @ 09:00 am

Sun e le altre aziende che decidono del futuro di Java hanno approvato una nuova specifica, la Java Data Objects 2.0, pubblicandola sotto una nota licenza open source.

La comunità che porta avanti lo sviluppo dello standard Java ha approvato in via definitiva una controversa specifica, chiamata Java Data Objects (JDO) 2.0, che consente ai programmatori di accedere ad un database relazionale senza la necessità di conoscere SQL o altri linguaggi di query.

Il Java Community Process (JCP) ha rilasciato la nuova specifica sotto la licenza open source Apache, la stessa utilizzata dall'omonimo e famoso webserver. Una licenza che consentirà agli sviluppatori di utilizzare gratuitamente la tecnologia JDO a proprio piacimento, e questo sia all'interno di applicazioni aperte che proprietarie. La precedente versione 1.0 della specifica era invece accompagnata dalla più restrittiva Sun Community Source License.

JDO 2.0 introduce funzionalità di accesso ai database più avanzate e il supporto alla tecnologia JavaServer Faces per lo sviluppo di applicazioni Java web-based....

...continua la news tratta da Punto-Informatico.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: