Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

L’Italia nella rete della botnet Torpig

Condividi:         ale 11 Maggio 09 @ 08:00 am

Una miniera di pepite digitali fatte di account e password è venuta alla luce in questi giorni a seguito di un carotaggio di Internet portato a termine da un gruppo di ricercatori dell’Università californiana di stanza a Santa Barbara.

Gli studiosi sono riusciti a guadagnarsi il controllo di una delle più famigerate botnet di tutti i tempi al secolo conosciuta con diversi nomi Torpig, Sinowal o Arserin.

Il malware che si cela dietro questa rete presenta l’infida caratteristica di essere invisibile alla maggior parte degli strumenti di protezione presenti sugli elaboratori in quanto, installandosi come parte del rootkit Mebroot che opera rimpiazzando il MBR – Master Boot Record -, si avvia nella fase cosiddetta di “boot“ e, quindi, prima che il sistema operativo – e di conseguenza tutti gli altri applicativi – possano essere caricati...


...continua la lettura di questa notizia.
Datamanager.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: