Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

L’Italia si prepara allo sbarco su Marte

Condividi:         webmaster 27 Luglio 12 @ 10:00 am

Gli italiani piloteranno il rover sul Pianeta rosso. Intervista a Lori Garver, amministratore associato della Nasa.

Ingegneri italiani piloteranno il nuovo rover Curiosity che la Nasa sbarcherà su Marte il 5 agosto. «Stiamo definendo un accordo per cui andremo al Jet Propulsion Laboratory da dove si gestisce la missione e lavoreremo assieme agli specialisti americani per imparare a governare un robot marziano - anticipa Enrico Saggese, presidente dell’Agenzia spaziale italiana Asi -. Sarà un apprendistato prezioso al fine di prepararci per il 2018 quando sbarcherà sul Pianeta Rosso il rover dell’ESA ExoMars. Di questo rover noi costruiamo, tra le altre cose, anche la trivella con cui esplorare il sottosuolo e il suo controllo sarà effettuato dal centro Altec di Torino».

L’imminente partenza dei tecnici italiani è emersa dalla celebrazione dei vent’anni trascorsi dal primo volo di un astronauta italiano: Franco Malerba sullo shuttle Atlantis il 31 luglio 1992...



Continua a leggere questa notizia su corriere.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: