Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Intervista a Elio e le storie tese - news originale

Intervista a Elio e le storie tese

Condividi:         webmaster 16 27 Novembre 03 @ 21:25 pm

Signore e Signori,
È con vero piacere che vi annuncio che la prossima intervista di !pc-facile sarà a "Elio e le Storie Tese".
Qualcuno di voi potrà chiedersi cosa possano conoscerne loro di informatica, ebbene rimarrete sorpresi nel sapere che oltre ad essere degli appassionati sono anche discretamente informati in materia... quindi sotto con le domande :)

Per quei pochi (due o tre, direi) che non sanno chi sono, potete leggere qualcosa di loro sul loro sito ufficiale.


Le interviste curate da pc-facile



16 commenti a "Intervista a Elio e le storie tese":
Frengo78 Frengo78 il 28 Novembre 03 @ 13:15 pm

Ho tutti i vostri vecchi cd scaricati da internet, sto scaricando l'ultimo. Mi dite cosa pensate di me?

Frengo78 Frengo78 il 28 Novembre 03 @ 13:21 pm

Mi piacerebbe acquistare la cazzuola laser di Shpalman. L'ho cercata usata (che mi costa meno) su Ebay e nuova su altri siti. Voi fate acquisti online su internet? Dove la posso trovare la cazzuola laser secondo voi?

evaristo evaristo il 28 Novembre 03 @ 13:42 pm

Per il mestiere che fate e per lo stile di vita che avete, vi sentite più musicisti, comici o Artisti? E tu in particolare?
Ma passando a cose più concrete: ho sentito che state cercando di fondare una vostra etichetta musicale. Notizie in merito?

frodo frodo il 28 Novembre 03 @ 14:46 pm

Sarò/sono stato al vostro concerto a Roma il 1° di Dicembre con un registratore ad alta qualità e un microfono. Cosa mi suggerite per convertire in digitale: mp3 o Ogg Vorbis, qual'è il futuro?
Oppure non ne vale la pena visto che le vostre canzoni saranno su iTunes e a $0.99 a canzone abbandoneremo tutti i CD per questo nuovo tipo di servizio?

smantha77 smantha77 il 28 Novembre 03 @ 18:18 pm

Ho creato un dilaer, sono diventata plurimilionaria e ora sto scrivendo con un collegamento satellitare dalle maldive. Che ne pensate di Internet e delle sue insidie?

marlon marlon il 28 Novembre 03 @ 19:15 pm

Cosa pensa della diffusione della Banda Larga, un gruppo che ha avuto la visione della fibra da vicino già parecchi anni fa?

Una "Larga Banda" può suonare solo sulla "Isola Dei Formosi"?

"Caro 2000" è stato scritto pensando al listino prezzi di Windows?

Per nutrirsi durante la navigazione su InterNet son meglio i phikis o i cachi?

I Parakramabahu Brothers sono riusciti a riparare il Silos della loro Vecchia Azienda Agricola, o sono ancora seduti sul Cateto del Carro a fare i Servi Della Gleba?

Tra i cimelii del sito ufficiale c'è RealDoll ma manca RealSheep (http://www.geocities.com/SunsetStrip/Palace/6314/).
Pensate che non andrebbero d'accordo col Vitello Dai Piedi Di Balsa?

Cicciput ha 3 "C" e Pipppero 4 "P".
Siete un gruppo Vocale cui piacciono le conSonanti?

Se dopo un Drag&Drop mi BlackListano sulla Chat, eseguendo un UnDo El Pube mi si disconnette?

Mikizo Mikizo il 29 Novembre 03 @ 03:56 am

1. In Italia siete stati certamente pionieri nell'uso delle tecnologie (penso in particolare al campionamento) e nella mescolanza dei generi, in un panorama all'epoca - e pure oggi - piuttosto soporifero.
Possibile che dalle nostre parti per fare cose serie bisogna farlo per forza passando per quelle meno serie?
Quanto vi considerate seri e quanto poco seri?

2.Confessatelo che tanti vogliono saperlo: quali software utilizzate? E quanto è importante per voi il missaggio e la post-produzione dei brani, visto e considerato che tutti sappiamo di cosa siate capaci in presa diretta?

3.Siete stati primi (o i secondi, o i terzi, vabbè) a fare qualcosa di concreto contro lo spam. Perchè? Cosa vi ha spinto? Forse i vostri peni sono già abbastanza lunghi? Forse non siete interessati alla valuta nigeriana? O semplicemente non ne potevate più? Come pensate andrà a finire questa storia dello spam? La vinceranno loro? O Supergiovane?

Brainkiller Brainkiller il 30 Novembre 03 @ 14:49 pm

Il DRM (Digital Rights Management) è una tecnologia sviluppata da microsoft per diffondere e mantenere il proprio monopolio su tutto il software per personal computer (tutto: non solo quello sviluppato da Microsoft) e per introdurre una nuova fonte di guadagno: la vendita delle chiavi/licenze che permettono ad un software di girare su di una macchina protetto dal DRM. Stranamente però è markettato come la soluzione per proteggere invece i diritti d'autore e sotto questa veste viene sponsorizzato dalle case discografiche, cinematografiche, editori... Cosa ne pensa un artista di tutta questa protezione: serve, è giusta, ne beneficerete..?

Pongi Pongi il 01 Dicembre 03 @ 11:51 am

Elio hai baciato una mia amica, a Casoni di Luzzara, penso ci fossero anche Faso e Carambola. In realtà sono molto invidioso, io ho solo i vostri autografi, ma non i vostri liquidi. Ripensandoci è meglio così.
Ma la mia domanda è un altra. Visto che state andando alla grande, perchè non ripubblicate (o pubblicate e basta) le primissime vostre canzoni, magari rimasterizzate, delle fantomatiche cassettine "Live in Borgomanero" e di canzoni come "Clistere"?

Pongi Pongi il 01 Dicembre 03 @ 11:58 am

Spetta bene, ho un altra cosa ancora.
Cosa non andava bene con "Al mercato di Bonn"? Ovviamente l'ho scaricata, non me la sentivo di stare senza una canzone.
Forza panino (se non c'ero io a intonare il coro, a Casoni, non so come avreste fatto...).

Mikizo Mikizo il 01 Dicembre 03 @ 14:24 pm

Mi ricordo che una volta compravo quelle enormi pizze nere che erano i dischi in vinile, li sentivo e risentivo fino a distruggerli, studiavo le copertine come testi sacri, e facevo le cassettine agli amici. Mi hanno detto "no, il vinile è roba vecchia, ora si cambia!" Ok mi son detto, ho un po' lacrimato sulla perdita di certe bellissime copertine formato poster, sul fatto che non avrei mai più acquistato un picture, ma poi ho deciso che il progresso era importante, e mi son ricomprato 400 titoli su cd. E' un po' triste usare la lente d'ingrandimento per osservere i dettagli delle copertine, ma tant'è. Nel frattempo sono arrivato a superare il migliaio di album, chi è malato, si sa, in genere peggiora. Ovviamente facevo il cd masterizzato per gli amici. Ma poi mi hanno detto "no, è violazione del diritto d'autore, del copyright e della dichiarazione d'indipendenza degli stati uniti". Ok, ho detto, veramente i miei amici i cd non se li compravano manco se non glieli copiavo, in effetti non si comprerebbero un cd manco a 5 euro, ma comunque magari non è carino copiare canzoni senza il consenso degli Autori. Bene. Ho sopportato il bollino della IFPI un po' come sopporto il lenzuolino della SIAE: come un dito in un occhio. Ora ho sentito dire che il cd è superato, in Giappone hanno creato un supporto grande come un'unghia che contiene uno strabilione di minuti di musica, video, odori e chissà cos'altro (secrezioni?). Chissà se la copertina si vedrà senza microscopio. Poi vedo che tanti artisti si stanno buttando su internet: scaricatevi il vostro cd e mandateci i soldi. La copertina ve la scaricate e ve la stampate voi. Ok, però mi dico: se devo scrivere io il titolo col pennarello sul cd e stamparmi la copertina con la mia schifo di stampante, non era meglio se il cd, per una volta, me lo copiavo io dall'amico?

Cosa ne pensa un Elio di tutto ciò? Un Elio (e anche una storia tesa) quanti dischi compra? E li copia agli amici? E gli piaceva di più il vinile o il dischettino? Ed è contento di pagare un cd vergine quanto un etto di mortadella (cioè un capitale)? Etc etc... l'argomento è denso, fate voi.

semidoppio semidoppio il 02 Dicembre 03 @ 02:04 am

Ok..Ok... Elio.. io scrivo canzoni...ne avrei giusta giusta una per te...che devo fare per farti sentire se ti piace un mio pezzo..????

infinito1971 infinito1971 il 02 Dicembre 03 @ 08:33 am

Ciao Elio,
a tuo avviso, Internet è come una grande "Terra dei cachi"?

robywan robywan il 02 Dicembre 03 @ 09:14 am

Per il matrimonio di un mio amico ho parodiato "Cara ti amo". Dal momento che lui è ingegnere, gli ho fatto cantare "Carotiàmo", storia di una coppia alle prese col carotaggio.
Cosa ne pensate dei pezzi reinterpretati?

P.S.: avete fatto Hacking oggi?

verbal666 verbal666 il 03 Dicembre 03 @ 22:22 pm

From: VerbaL
Domanda per Elio & Le Storie Tese:
alcune domande serie, pretendo risposte altrettanto idiote: cosa ne pensate, dall'alto della vostra intelligente stupidità, della cultura dell'italiano medio (Berlusconi escluso, quindi)? Pensate che un paese che registra i maggiori incassi cinematografici coi film di Boldi/De Sica abbia un futuro? Credete in Dio, pregate, pagate le tasse a suo fratello Berlusconi?

ale ale il 04 Dicembre 03 @ 10:48 am

attualmente la gran parte dei musicisti e dj adotta mezzi informatici per produrre ed elaborare nuove sinfonie. il risultato viene poi passato su supporto. personalmente se devo scegliere di ascoltare la stessa canzone da un cd o da un vinile preferisco la seconda ma la stragrande maggioranza del pubblico preferisce la nitidezza di ascolto che si riesce ad avere dal cd.
credete ancora in una possibile rinascita del vinile? lo vedete come un mezzo arcaico? credete che il cd ne prenderà a breve il posto?
ciaociao

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: