Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Internet, il WEF maltratta l'Italia

Condividi:         Nikk 10 Marzo 05 @ 17:00 pm

In un anno è scesa moltissimo nella classifica dei paesi più attenti all'(e)volution. Più avanti quasi tutti i paesi europei, molti asiatici e molti latino-americani. Stanca: forti perplessità sul Rapporto WEF.

Cipro, Thailandia, Bahrein, Cina, Grecia e Giordania sono solo alcuni dei 44 paesi che precedono l'Italia tra i paesi più attivi sul fronte della Rivoluzione digitale, nel trasformare Internet in un elemento chiave dello sviluppo economico, nell'adottare infrastrutture capaci di dare un'accelerazione importante.

A stabilirlo è la classifica annuale del World Economic Forum (WEF) pubblicata nel suo Global Information Technology Report 2004-2005, ormai al quarto anno. Ciò che anche colpisce del piazzamento dell'Italia è lo slittamento che in un solo anno l'ha portata così in basso dal precedente 28esimo posto.

Sebbene le analisi del WEF non tengano in minimo conto l'impatto sociale della rete e tutto ciò che sfugge all'analisi macro-economica, il pessimo risultato dell'Italia sarebbe dovuto alla carente spinta propulsiva e alla carente collaborazione tra istituzioni ed imprese, enti pubblici e privati. Questo si traduce in un ridotto tasso di sviluppo delle tecnologie digitali, delle infrastrutture, della ricerca e dell'innovazione. Questi ultimi due elementi sono considerati essenziali, insieme alla qualità della formazione, nel giudizio dato del WEF.

Ma è un giudizio che il ministro all'Innovazione Lucio Stanca non condivide perché a suo dire non solo lasciano perplessi i risultati ma anche i metodi di indagine del WEF. "Ho grosse e fondate perplessità sui risultati ed in particolare sulla circostanza che in un anno solo l’Italia possa essere retrocessa dal 28° al 45° posto - ha spiegato Stanca - È davvero difficile comprendere come ciò possa accadere".....

...continua la news tratta da Punto-Informatico.it


News correlate a "Internet, il WEF maltratta l'Italia":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: