Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Intel: seri problemi per i chipset Sandy Bridge  - news originale

Intel: seri problemi per i chipset Sandy Bridge

Condividi:         Mikizo 31 Gennaio 11 @ 20:00 pm

Guai in vista per Intel. Quando nel mondo dei chipset si parla di un problema che richiede un "silicon fix" allora vuol dire che c'è davvero qualcosa che non va.

É stato trovato un difetto nel nuovo chipset Intel della serie 6, Cougar Point. Non si sa ancora molto, ma pare si tratti di qualcosa di correlato al controller SATA.

Intel indica che le porte potrebbero "degradarsi nel tempo", con il risultato di scarse prestazioni I/O dopo un certo periodo di utilizzo.

Tutte le spedizioni dei nuovi chip sono state interrotte ed è stata implementata una correzione per le nuove consegne, ma ormai il danno è fatto: l'ombra del dubbio è stata posata sul prodotto e questo non è mai di buon auspicio. Per non parlare dell'enorme quantità di denaro che l'azienda dovrà spendere per correre ai ripari.

Si attende infatti il piano di ritiro che Intel dovrà probabilmente attivare per tutti quelli che hanno già acquistato un prodotto con all'interno questa piccola bomba ad orologeria di silicio.

Non è un problema critico in questo momento, quindi se possedete un sistema basato su Sandy Bridge Core i5 o Core i7 andate avanti ad utilizzarlo con una certa fiducia, ma tenete gli occhi aperti per l'eventuale avviso di richiamo.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: