Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

In Inghilterra, i navigatori sono causa di 300.000 incidenti

Condividi:         dany 25 Luglio 08 @ 13:00 pm

Ma anche dell’imbocco di strade contromano, di manovre azzardate o di inversioni di marcia in luoghi dove non è consentito. E ingenerano insicurezza negli autisti. Lo rivela un’indagine condotta dalla società di assicurazioni Direct Line.

Oltre a indicare il tragitto da percorrere, il navigatore rende la guida più sicura? Non si direbbe proprio se si guardano i dati emersi da un’indagine effettuata dalla società di assicurazioni Direct Line sugli autisti inglesi e pubblicata sul sito del Mirror. Se riportati su scala nazionale, tali dati indicano infatti che sono stati circa 300.000 gli incidenti causati dai navigatori, mentre circa 1,5 milioni di autisti si sono trovati a dover invertire il senso di marcia pericolosamente o in luoghi dove ciò non era permesso perché stavano seguendo i suggerimenti del Gps. Altri 5 milioni hanno imboccato strade contromano.


...continua la lettura di questa notizia.
01net.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: