Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

HP si lancia sull'anti-transistor

Condividi:         Nikk 03 Febbraio 05 @ 12:00 pm

Si tratta di un nuovo dispositivo molecolare che, secondo i ricercatori HP, un giorno potrà rimpiazzare del tutto i transistor. Le prime applicazioni commerciali sono attese fra sette anni. Avanti i nani.

HP ha messo a punto un dispositivo che, a suo dire, potrebbe accorciare di molto la strada verso il computer molecolare.

Chiamato crossbar latch, il nuovo tipo di circuito rimpiazza i tradizionali transistor dei chip in silicio con una griglia di fili conduttori in platino le cui intersezioni sono composte da molecole. Mentre i transistor odierni sono lunghi circa 90 nanometri, un crossbar latch occupa soltanto 2 o 3 nm: questo dà la possibilità, seppure al momento solo teorica, di costruire chip fino a 40 volte più piccoli di quelli attuali.

Ma la dimensione non è l'unico fattore considerato dagli scienziati: i chip molecolari promettono infatti velocità estremamente superiori a quelle attuali....

...continua la news tratta da Punto-Informatico.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: