Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Ladro di MacBook identificato via Web - news originale

Ladro di MacBook identificato via Web

Condividi:         ezechiel2517 06 Giugno 11 @ 09:00 am

Ad un uomo rubano il costoso MacBook. Lui attiva una applicazione e questa app scatta una foto del ladro e la posta su un blog e due mesi dopo i poliziotti ritrovano il prezioso device e arrestano il ladro.

E' accaduto a Oakland in California, e sebbene i poliziotti non si siano attivati immediatamente, il caso ha ricevuto un fortissimo eco sui social network.

Da quello che si legge sul blog di Joshua Kaufman, il possessore dell'Apple MacBook che è stato sottratto dal suo appartamento californiano lo scorso marzo, il furto è stato denunciato alle autorità competenti e poi ha iniziato a collezionare foto del ladro con Hidden, questo il nome della applicazione. E cosi ha postato le foto del ladro mentre dormiva e mentre guidava con il laptop aperto sul sedile passeggero.

Il furto del pc aveva ricevuto una priorità bassa, forse a causa del costo relativamente basso, rispetto al prezzo di altri beni rubati, fino a quando i visitatori delle foto non sono arivati a oltre 6000 unità e Kaufman ha ricevuto un imbeccata sulla località in cui si trovava il 'possessore' del suo Mac.

Il blog di Kaufman, This Guy Has My MacBook (Questo tizio ha il mio macbook), ha attirato l'attenzione di molti siti e la storia ha cominciato ad apparire in molti luoghi su Internet. Quando una radio ha chiamato il dipartimento di polizia di Oakland per capire se quanto riportato sul blog era vero oppure una bufala, il caso si è miracolosamente riaperto e la polizia ha identificato il ladro, recuperato il laptop e arrestato il colpevole.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: