Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Hentai pirata? Pubblica gogna

Condividi:         dany 1 20 Aprile 10 @ 15:00 pm

Un nuovo codice malevolo proveniente dall'estremo oriente prende di mira i downloader di anime a luci rosse. Che una volta infetti si ritroveranno la cronologia di navigazione pubblicata sul web e la richiesta di un riscatto

La tendenza (sempre più diffusa fra le truffe telematiche) a richiedere il pagamento di somme relativamente modeste a mo' di riscatto potrà forse generare pubblicità negativa per gli studi legali, ma per chi della reputazione non sa che farsene questo genere di business rappresenta un'occasione d'oro. Il problema si fa sentire anche in Giappone, dove l'ultimo arrivato tra gli agenti del ransomware fa leva su certe pulsioni a luci rosse e il rischio della pubblica gogna per spingere il malcapitato a pagare.



Continua a leggere questa notizia su punto-informatico.it.

News correlate a "Hentai pirata? Pubblica gogna":


Un commento a "Hentai pirata? Pubblica gogna":
Anonimo Anonimo il 20 Aprile 10 @ 23:38 pm

KenZero: nuova minaccia dal social networkingOggi parliamo di una nuova minaccia che sta assalendo il mondo del social networking, e nello specifico parliamo di Facebook e di alcuni social network orientali. KenZero, così si chiama il nuovo trojan che sta spopolando sul web e che ha la caratteristica di?ricattare gli utenti.http://www.iochatto.com/kenzero-nuova-minaccia-dal-social-networking/5831 /

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: