Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Hacker britannico e accuse americane

Condividi:         ale 17 Giugno 08 @ 14:00 pm

Gli avvocati di Gary McKinnon, accusato di essersi introdotto nei sistemi informatici di Pentagono, Nasa ed Esercito americano dal computer della sua abitazione di Londra, hanno chiesto ai giudici di appellarsi all’estradizione. La difesa invoca i diritti umani.

L’accusato si presenta oggi davanti alla “House of Lords” per conoscere il suo destino.
McKinnon, arrestato nel 2002 e mai giudicato i Gran Bretagna , non ha mai negato di essersi introdotto nei computer di Pentagono, Nasa ed Esercito, anche se le motivazioni di accusa e difesa sono molto diverse...


...continua la lettura di questa notizia.
Datamanager.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "Hacker britannico e accuse americane":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: