Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Groove, l'ufficio virtuale

Condividi:         ale 19 Ottobre 04 @ 07:00 am

Collaborare a distanza, in maniera efficiente, precisa e sicura.
Tutto questo è Groove, di Groove Networks, un software per la comunicazione a distanza ed il telelavoro. Groove Networks è stata fondata nell'Ottobre del 1987 dal mitico Ray Ozzie, già creatore di Lotus Notes. E' stata tra gli altri finanziata da Microsoft® Corporation ed Intel Capital per oltre 155 milioni di dollari.

Groove è un ufficio virtuale che permette la collaborazione in remoto coniugando usabilità, efficacia e massima compatibità online ed offline. Lavorare sullo stesso progetto, il Groove workspace, è di una semplicità assoluta e permette ad ogni membro del team la possibilità sia di vedere chi è online e chi offline, sia di verificare gli aggiornamenti del progetto in tempo reale.

Il collaboratore offline, una volta tornato in linea vedrà automaticamente sincronizzati tutti i cambiamenti. I workspace, spazi condivisi di lavoro, personalizzabili con più di tredici template precostituiti, sono dotati di una funzione di alert, totalmente configurabile, che tramite un messaggio avverte in caso di aggiornamenti ad altà priorità.

Bastano 30 minuti per aggiungere contatti dal Groove.net's Public directory server e costituire cartelle e gruppi. Groove esprime da un lato la massima compatibilità con Windows, Office ed Outlook, dall'altro la massima sicurezza senza bisogno di alcuna configurazione tecnica.

Annullare la distanza non è possibile, ottimizzare la nostra capacità di eluderla invece lo è. Per molte categorie di lavoratori la distanza sta divenendo sempre più un'opportunità e strumenti come Groove si propongono come protesi per la nostra creatività, appendici remote in grado di stimolare, facilitare ed attivare potenzialità di crescita individuale, formativa e di business.

Trasmettere informazioni, saperle comunicare e condividerle per dar forma a nuovi tipi di collaborazione deve essere una priorità per tutti. Groove Virtual Office rappresenta lo strumento principe di tale priorità ed è disponibile in tre edizioni: "File Sharing", "Professional Edition" e "Project Edition".

Alessandro Banchelli - Programmazione.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: