Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Google e tasse: Orgogliosi del nostro sistema. Le norme lo consentono

Condividi:         webmaster 15 Dicembre 12 @ 17:00 pm

Per Erich Schmidt si chiama 'capitalismo', per il Ministro inglese Cable 'I Governi non possono avallarlo'. Ma le norme le fanno i politici e quelle vigenti permettono di bypassare il fisco.

Google bypassa il fisco? "Orgogliosi della struttura che siamo riusciti a creare. E' tutto legale".
Dal 13 gennaio 2013 la rubrica di Unione Nazionale Consumatori su Key4biz

E' così che Erich Schmidt, presidente di Google, risponde a Bloomberg sulla procedura di ottimizzazione fiscale adottata dal numero uno al mondo nelle ricerche online che gli ha permesso di non pagare ben 2 miliardi di dollari d'imposte sul reddito nel 2011, traghettando 9,8 miliardi di dollari di fatturato in una società di comodo alle Bermuda, quasi il doppio rispetto al 2009. Un sistema, quello di domiciliarsi nei paradisi fiscali, al quale ricorrono tante multinazionali e soprattutto le web company (Amazon, Facebook, eBay) che fanno profitti miliardari e si sottraggono al pagamento delle tasse grazie al profit shifting...



Continua a leggere questa notizia su key4biz.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: